Attività ritmica per la Scuola dell’Infanzia
e le classi 1^ e 2^ della Primaria

Portare la musica in classe è una scelta sicuramente positiva, in quanto influisce in modo stimolante e completo sullo sviluppo creativo e intellettivo del bambino; aiuta a sviluppare il senso del ritmo, del linguaggio e della coordinazione; incentiva l’aggregazione tra alunni; aiuta a rilassare le tensioni. Il nostro suggerimento, per quanto riguarda nello specifico la musica nella scuola dell’infanzia, è quello di avvicinarsi ad essa tramite delle specifiche attività di gioco in quanto riteniamo sia lo strumento più valido attraverso il quale i più piccoli esprimono i loro stati d’animo e le loro emozioni.

I giochi-processi ritmici, proposti nel nostro metodo mediante esercizietti ludico-tecnici da eseguire tramite lo strumentario Orff o un qualsiasi oggetto che emetta un suono, sperimentati in diversi modi, imitati e variati a piacimento dell’insegnante, permetteranno loro di acquisire inconsciamente le basi del comportamento ritmico, battito, tempo, dinamica ed accento.

La notazione da noi scelta, realmente musicale ma colorata, simpatica e allegra, è molto differente dai simboli convenzionali utilizzati in altri metodi che non hanno nulla a che vedere con la musica.

Ogni inciso del nostro percorso ritmico viene proposto a 3 velocità progressive e per utilizzarli al meglio, qualora si fosse sprovvisti di LIM o di un monitor grande, suggeriamo di realizzare dei fogli A4 plastificati.

A tale scopo, a fine pagina, forniamo le immagini necessarie per realizzare le nostre sequenze ritmiche o utilizzarle per crearne delle nuove di invenzione dell’insegnante o dei bambini stessi. Per scaricarle basta cliccare sopra ciascuna di esse.

Ciò che ha maggiormente importanza è che tale attività, dopo una fase iniziale di conoscenza e acquisizione della notazione musicale nonchè della sua riproduzione, venga effettuata su una base ritmica che sia un metronomo o un brano musicale.

La figura di 1 movimento ovvero la SemiMinima

dovrà essere letta TA + A.
Le figure di mezzo movimento ossia le Crome



si dovranno nominare TI + TTI.
Queste altre note, le SemiCrome



si pronunceranno TI RI TI RI.
Quest’ultima figura indica il silenzio “ss ss” di un movimento.

BUON DIVERTIMENTO !

Sequenza ritmica nr.1

Sequenza ritmica nr.2

Sequenza ritmica nr.3

Sequenza ritmica nr.4

Sequenza ritmica nr.5

Sequenza ritmica nr.6

Sequenza ritmica nr.7

Sequenza ritmica nr.8

Sequenza ritmica nr.9

Sequenza ritmica nr.10

 

ISCRIVITI o ACCEDI al sito per fruire delle successive attività a te riservate!

CLICCATE SU DOWNLOAD PER SCARICARE IL FILE CONTENENTE LE IMMAGINI (NOTE, PAUSE E DINAMICHE).

VI CONSIGLIAMO DI STAMPARLE 4 VOLTE UTILIZZANDO FOGLI COLORATI DIFFERENTI.

Lo staff di Subito Musica rimane a disposizione per qualsiasi esigenza, proposta, suggerimento, ecc.

Per usufruire gratuitamente del vantaggio di essere aggiornato in modo sistematico su ciò che viene da noi pubblicato ti consigliamo di:

– iscriverti al canale YouTube SubitoMusica cliccando qui 

mettere il “mi piace” alla nostra pagina Facebook cliccando qui. 

Potrai interagire con noi tramite Facebook o tramite la seguente email info@subitomusica.it